Anima Libera

Anima Libera

written by: Luisa Cagnassi

@LuisaCagnassi

 

Fa ch’io sia libera di volare
e le mie impalpabili ali si spieghino
librandosi verso elevati voli
lasciandosi cadere spinta dal vento.

Lasciami libera di cantare
sì che io posi tutte le mie note
sul sospiro lieve delle tue parole
quando di esse dissetarmi bramo
sciolta da invisibili, futili catene.

Lascia ch’io cerchi il silenzio muto
ne assapori l’essenza che da ispirazione
lontana se inseguo lo spazio del cielo
vicina quando un pensiero anelo di te.

L’universo io abito priva di legami,
lascia ch’io sia me stessa senza prigioni,
indugia su di un soffio dell’anima
che cancelli le tue paure le tue illusioni
così che io torni a donarti il mio tempo.

Luisa Cagnassi

Luisa Cagnassi

Luisa Cagnassi, é nata a Torino il 22 settembre del 1949. Amante della lettura sin dalle prime classe elementari, si dedica a scrivere poesie sino dalla adolescenza.
Esordisce in self publishing su Amazon con "Un cigno di nome Anna" e-book e in formato cartaceo. Una biografia romanzata scritta alla morte della madre per far sì cherestasse qualcosa di concreto a parlare della sua personalità straordinaria.
Pubblica online i suoiprimi due racconti: "La vita che non ti aspetti" narrando gli esordi del diabete giovanile del figlio durante l'esame di maturità: una storia vera.
Pur essendo una scrittrice che predilige il genere romance, si trova a suo agio con testi triller, con cui ha vinto l’oro in una manche nelle Olimpiadi letterarie di Meetale tuttora in corso. Anche il genere giallo o un pizzico di eros la conquistano.
Generosa è sempre pronta a supportare moralmente chi ne ha necessità. Non disdegna l’ironia e la battuta le riesce facile.
Ama le buone maniere, la musica, i bambini e gli animali.
Luisa Cagnassi

Latest posts by Luisa Cagnassi (see all)

Leave a Reply