Category: Italian

Anima Libera by Luisa Cagnassi at Spillwords.com

Anima Libera

Anima Libera written by: Luisa Cagnassi @LuisaCagnassi   Fa ch’io sia libera di volare e le mie impalpabili ali si spieghino librandosi verso elevati voli lasciandosi cadere spinta dal vento. Lasciami libera di cantare sì che io posi tutte le …
LA RESILIENZA written by Maurizio Ricci at Spillwords.com

LA RESILIENZA

LA RESILIENZA poesia by: Maurizio Ricci @MaurizioRicciOF   Io che d'amore, di amore giaccio, amore mio sopra ogni pensiero leggero tuo schiaccio un altro discorso al cuore nostro che d'inchiostro colora l'anima mia agitata dal tuo amore perpetuo, amore mio …
INVINCIBILE written by Francesco Abate at Spillwords.com

INVINCIBILE

INVINCIBILE written by: Francesco Abate @FrancescoAbate3   La pagina che viene non la conosco ma gioco a immaginare i mondi fatati che mi darà. Combatterò, amerò, striscerò nel fango o semplicemente mi annoierò. Sarò invincibile almeno finché non comincerà sarò …
Rame written by Maria Pia Dell'Omo at Spillwords.com

Rame

Rame written by: Maria Pia Dell'Omo @MariaPiaDellomo   Incontravi, povera scodella di rame, rapiti i miei occhi, ammaliati dal vuoto della tua coppa. Volevano riempirli di sguardi, non delle nostre lacrime.
Viaggiando written by Edward Mind at Spillwords.com

Viaggiando

Viaggiando poesia by: Edward Mind @HorrorKing1   Vorrei viaggiare per il mondo, vorrei girargli intorno, viaggiare libero senza meta, solo le rime, nessun poeta. Viaggiando dalla penisola italiana verso una costa Africana, Partendo dal sol levante arrivando al sol calante, …
FATIMA written by Maurizio Ricci at Spillwords.com

FATIMA

FATIMA poesia by: Maurizio Ricci @MaurizioRicciOF   Fatti scoprire almeno il velo oro. Torturami la vita ancora in difesa di promesse mani; matrimonio di voce innamorata. Araba nel culto oscuro a te. Inshallah! Inshallah! Fatti scoprire almeno le dune d’oro. …
Megera written by Giuliana Sisca and edited by Maurizio Ricci at Spillwords.com

Megera

MEGERA componimento di Giuliana Sisca a cura di Maurizio Ricci @MaurizioRicciOF   Si sollevò appena la strega, il capo chinato, la vita al sicuro nella tomba titanio liquido, di fiamma buia. -Sei tu? Sei tu il mio cuore? Ne sento …