FavoriteLoadingAdd to favorites

Naufraghi

written by: Luisa Cagnassi

@LuisaCagnassi

 

Io e te naufraghi alla deriva
in questo mare d’indifferenza
approdiamo ignari alla riva
respirando di noi l’essenza.

Inutile andare contro vento
la risacca spinge sulla costa
liberi di urlare questo lamento
o credere al ricordo ora ci resta.

Inutile, invano è allungare la mano
nessuno la tende a salvare una vita
rimani nel mondo un essere alieno
aggrappati a me, non è ancora finita.

Le vele di nuovo muoveranno nel vento
verso mari profondi dai ricchi fondali
resteremo noi due a vincere il tempo
forti nell’anima inscindibili e uguali.

Luisa Cagnassi

Luisa Cagnassi

Luisa Cagnassi, é nata a Torino il 22 settembre del 1949. Amante della lettura sin dalle prime classe elementari, si dedica a scrivere poesie sino dalla adolescenza.
Esordisce in self publishing su Amazon con "Un cigno di nome Anna" e-book e in formato cartaceo. Una biografia romanzata scritta alla morte della madre per far sì cherestasse qualcosa di concreto a parlare della sua personalità straordinaria.
Pubblica online i suoiprimi due racconti: "La vita che non ti aspetti" narrando gli esordi del diabete giovanile del figlio durante l'esame di maturità: una storia vera.
Pur essendo una scrittrice che predilige il genere romance, si trova a suo agio con testi triller, con cui ha vinto l’oro in una manche nelle Olimpiadi letterarie di Meetale tuttora in corso. Anche il genere giallo o un pizzico di eros la conquistano.
Generosa è sempre pronta a supportare moralmente chi ne ha necessità. Non disdegna l’ironia e la battuta le riesce facile.
Ama le buone maniere, la musica, i bambini e gli animali.
Luisa Cagnassi

Latest posts by Luisa Cagnassi (see all)

Read previous post:
The Girl Who Dares To Dream by Kia Jones at Spillwords.com
The Girl Who Dares To Dream

The Girl Who Dares To Dream written by: Kia Jones @CYSMbyKia   They meant me well, I’d like to say,...

Close