• Rate this poem
5
Sending
User Review
5 (3 votes)

La Corda Che Ci Univa Si è Spezzata

written by: Francesco Abate

@FrancescoAbate3

 

La corda che ci univa si è spezzata
e i nostri passi si sono divisi
la montagna è sempre la stessa
ma la strada non è uguale
e degli alberi che ti salvano dal sole
io non sento nemmeno l’odore
e delle foglie che mi baciano i piedi
tu non senti nemmeno il rumore.
Sento che parli ancora con me
ma ormai siamo troppo lontani;
sento il rumore della tua voce
ma non capisco cosa hai nel cuore.
Parli per abitudine, ero la tua ombra,
ma non siamo più legati
e ho preso un’altra strada.
Il vento che accarezza il tuo viso
non mi regala più il tuo odore
e la spinta che danno i miei muscoli
non agevola più il tuo cammino.
La montagna è sempre la stessa
ma la salita ormai è diversa.

Francesco Abate

Francesco Abate

I'm a writer and a poet, I published in 2015 the Italian novel "Il Prezzo della Vita"
Francesco Abate

Latest posts by Francesco Abate (see all)

Read previous post:
Stir-Crazy, a haiku by Robyn MacKinnon at Spillwords.com
Stir-Crazy

Stir-Crazy written by: Robyn MacKinnon @art_rat   Big day tomorrow going a bit stir-crazy... And magically

Close