Quarantena, a poem written by Francesco Abate at Spillwords.com
Sergi Brylev

Quarantena

written by: Francesco Abate

@FrancescoAbate3

 

Nel mondo assediato
dall’aria venefica
mi ubriaco del cielo
fresco e pulito
e i fiori di mandorlo
mi drogano i sensi.

Non c’è quarantena
per l’anima del poeta
che esce dal tempo
e sfonda lo spazio
e semina vita
nei cuori in prigione.

Latest posts by Francesco Abate (see all)