La Gora Delle Metamorfosi, by Giorgia Spurio at Spillwords.com

La Gora Delle Metamorfosi

La Gora Delle Metamorfosi

written by: Giorgia Spurio

@SpurioGiorgia

 

Ed è grandine che sboccia sui rami,
e la luna vibra
sul cuore del lago,
triste latrato di pescatori
trasformati in cani
in cerca di padroni
trasformati loro
in neonati.

Ed è freddo, e penso alla tua pelle,
ed è gelo, e penso alle tue parole,
dove mi toccavi con il fuoco del dispiacere
dove il mare partorisce conchiglie deformi.

E mi unisco a loro,
l’abbaiare lontano dell’acqua
immobile, e seguirò l’istinto,
l’odore di te bambino.

Agli dèi dimenticati delle montagne
arrivano fanciulli dormienti,

alle dèe delle vanità
feconde tra il grano e le spighe
e gli occhi, silente la gora
tra le mani d’alghe
lì riposano gli infanti scomparsi,
loro che erano mariti,
loro che erano uomini.

E ti vedrò…
Dove tu non mi riconoscerai,
sarai un bimbo
che avrà il bacio della nebbia
sulle palpebre semichiuse,
lo sguardo dei rami
che lasciano l’autunno,
e vestito d’acqua
sulla pelle l’umidità
ti lascerà lucido il suo mantello.

Ti guarderò,
come la rinascita dei pupi
partoriti come prìncipi
dall’ anoressica memoria,

e non sarai più l’uomo che conoscevo,
quel sussurro di voce
che mi donava l’odio all’abbandono.

Ti guarderò
come dai terrazzi delle case
fanno i gelsomini,

e poi, con la mia ombra
a quattro zampe , con le orecchie lunghe,

da te
mi allontanerò.

Giorgia Spurio

Giorgia Spurio

Giorgia Spurio was bornin 21/12/1986 in Ascoli Piceno (Italy). She studied Latin and Italian literature, she graduated from University of Urbino. She is a teacher and she works in social projects for children. She writes poems, short stories and novels. She won literary prizes. She published the Novels "Gli occhi degli orologi" and "L'inverno in giardino", short stories for children "I Bambini Ciliegio", poetry books ("Le ninne nanne degli Šar", "Dove bussa il mare", "Quando l'Est mi rubò gli occhi").
Giorgia Spurio

Latest posts by Giorgia Spurio (see all)